• Admin

"Datevi al meglio della vita"


È il tema scelto quest’anno per la Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni.

Una vita piena, abbondante. Una vita feconda, che fa germogliare vita attorno a sé. È la promessa che il Signore fa a ciascuno di noi, se ci mettiamo alla sua sequela. Egli ci attira all'incontro con Sé –che solo conosce e ama tutto di noi – e ci chiama, perché possiamo prendere in mano la nostra vita e farla diventare dono per gli altri, nei modi concreti e quotidiani che Egli ci indica, e specialmente nelle diverse forme di vocazione.

Seguire la propria vocazione significa scoprirsi alla luce di Dio e far fiorire il proprio essere: #crescere, #maturare e #coltivare tutto ciò che si è. Questo vuol dire tirare fuori il meglio di sé per la gloria di Dio e per il bene degli altri.

Non avere paura di puntare più in alto, di lasciarti amare da Dio!

In questa occasione, abbiamo pensato di dar voce ai giovani, invitandoli a porci tutte quelle #domande, appunto sulla vocazione, che nascono dalle loro curiosità, dal loro vissuto e dalle loro esperienze di fede.

Il frutto di questa bella iniziativa ha fatto scaturire questo video, che ci auguriamo possa essere un piccolo dono per tutti quei giovani che si interrogano o stanno vivendo con passione e buona volontà la propria strada nella vita.

Un grande GRAZIE ai giovani che ci hanno aiutato:

Azione Cattolica di Firenze

Parrocchia San Quirico di Legnaia - Firenze

Parrocchia Madonna di Fatima di Pinerolo - Torino

GS di Comunione e Liberazione di Firenze

Parrocchia Sacro Cuore di Tavarnuzze - Firenze

Gruppo Scout Clan XIX di Firenze Rifredi

Parrocchia Musile di Piave - Treviso

Parrocchia S. Jacopino - Firenze


“Cari giovani, sarò felice nel vedervi correre più velocemente di chi è lento e timoroso. Correte «attratti da quel Volto tanto amato, che adoriamo nella santa Eucaristia e riconosciamo nella carne del fratello sofferente. Lo Spirito Santo vi spinga in questa corsa in avanti. La Chiesa ha bisogno del vostro slancio, delle vostre intuizioni, della vostra fede. Ne abbiamo bisogno! E quando arriverete dove noi non siamo ancora giunti, abbiate la pazienza di aspettarci».” (Christus Vivit n.299 – Papa Francesco)

A presto!



Suore Carmelitane di S. Teresa di Firenze






0 visualizzazioni
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now